Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / Media Advertising / 7 modelli di eCommerce advertising per aumentare le visite al tuo sito
4 ottobre 2016

7 modelli di eCommerce advertising per aumentare le visite al tuo sito

I migliori modelli per aumentare i volumi di traffico verso il tuo eCommerce.


ll web è probabilmente lo strumento più efficace per aumentare la propria visibilità online, interagire con i propri clienti e promuovere il proprio brand.

Sono diversi i canali online che possono essere utilizzati per incrementare il business del tuo eCommerce. In base al budget che si decide di investire in attività di advertising online, è possibile adottare differenti strategie e modalità per aumentare i volumi di traffico. Di seguito vi propongo 5 tra le migliori possibilità.

  1. Google AdWords: è la piattaforma pubblicitaria di Google che permette a chiunque di promuovere i propri prodotti o servizi su internet. 

    AdWords offre innumerevoli opportunità dal punto di vista della visibilità: gli annunci pubblicitari possono essere pubblicati sotto forma di testo, immagini e video. 

    Tutto ciò è possibile grazie a due opzioni principali :

    - Targeting per parole chiave: gli annunci vengono visualizzati per le parole chiave scelte, sia quando sono ricercate su Google che quando sono attinenti con il contenuto della pagina di uno dei siti della Rete di Contenuti Google.

    - Targeting per posizionamento: gli annunci vengono visualizzati sui siti che fanno parte della Rete di Contenuti, sulla base di quelli specificati durante l’impostazione della campagna.

    Grazie a queste precise modalità di targetizzazione è possibile raggiungere gli utenti realmente interessati allo specifico prodotto/servizio.

  2. Microsoft Adcenter:  Bing Ads è la piattaforma di Microsoft per gestire le campagne di search advertising e che consente di creare annunci rivolti al gruppo di destinatari corretto e raggiungere i propri obiettivi aziendali.
  3. Confronto tra differenti Shop Online: gli utenti sono sempre più alla ricerca dell'offerta migliore, sia in termini di prezzo che di qualità. Siti "comparatori" come BizRate e Nextag (e molti altri) offrono piattaforme PPC che consentono di aggiungere i propri prodotti al loro database al fine di veicolare trafficolo al vostro eCommerce.
  4.  Display Advertising: è uno dei principali strumenti del web marketing. Le campagne di Display Advertising, inizialmente utilizzate per aumentare la notorietà di un brand, ottenere traffico qualificato verso il sito e assicurare un’elevata visibilità presso il target, sono efficaci anche per generare nuovi contatti e vendite.

    Questo tipo di advertising sfrutta spazi ad hoc di siti per veicolare messaggi tramite i formati banner, con l’obiettivo di attirare l’attenzione degli utenti durante la navigazione online. Grazie alle nuove tecnologie di Remarketing è possibile “inseguire” gli utenti che hanno già visitato un sito e mostrar loro annunci mirati, che invitano a compiere un’azione, fondamentale per accelerare il ciclo di acquisto.

    Tra le diverse piattaforme utilizzate per le Campagne Display, Google Adwords e in particolare Programmatic sono i più rilevanti strumenti a disposizione.

  5. YouTube: creare video e caricarli su YouTube rappresenta una fonte di traffico da non sottovalutare. YouTube è infatti il secondo di motore di ricerca più utilizzato, dopo Google, ed è mensilmente visitato da oltre un miliardo di utenti.  Questa piattaforma consente di inserire CTA, descrizioni dei video e aggiungere link a specifiche pagine

    Essendo inoltre You Tube di proprietà di Google, permette l'indicizzazione del materiale multimediale tra i risultati della pagina SERP. 

  6. Social Media Marketing: è una tra le principali modalità per aumentare la popolarità e diffondere a un preciso target (community) il proprio brand, i prodotti e i servizi, attraverso i Social Network (Facebook, Twitter, YouTube, Linkedin, etc.). La presenza sui Social Network è fondamentale e proficua. 

    La vera forza della comunicazione sui Social Network è rappresentata dal passaparola online. A differenza della pubblicità sui mass media, dove il consumatore riceve passivamente il messaggio, senza alcun contraddittorio, sui social network è la community che può decretare o meno il successo di una impresa, interagendo e lasciando un commento.

  7. eMail Marketing:  l'invio diretto di messaggi commerciali a gruppi di persone attraverso l'email. Fare eMail Marketing significa realizzare strategie di marketing utilizzando la posta elettronica come canale di comunicazione con il cliente attuale e potenziale. Comunemente si pensa che tramite eMail si possa inviaresolo pubblicità, richieste di business o donazioni, ma la comunicazione email è importante anche per costruire loyalty, la fiducia o la qualifica del proprio brand. Un'email è uno strumento potente: può comunicare, spiegare, informare, vendere. 

Conclusione

Quelli presentati sono solo alcune delle modalità che, se applicate con precisione e costanza, si riveleranno efficaci per aumentare i volumi di traffico del tuo eCommerce. È importante realizzare strategie sempre più personalizzate e "su misura" per lo specifico business, in modo da arrivare prima e meglio dei competitor al raggiungimento di concreti obiettivi di conversione. 

Media Advertising | 4 ottobre 2016

mockup-Aumentare-Visite-eCommerce.png

Come incrementare le visite al tuo eCommerce.
4 importanti fonti di traffico.

eBook

Download

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500