Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / Chi s'accontenta.. non paga!
1 dicembre 2007

Chi s'accontenta.. non paga!

Le grandi innovazioni che vengono dal web e dal peer to peer costringono a ripensare tutti i modelli di business, ne abbiamo parlato spesso soprattutto riferendoci al mercato della musica. Proprio quando sembrava che modelli interessanti come l'abbonamento o lo streaming potessero risollevare il mercato si capisce che non sarà semplice generare quel valore aggiunto necessario a giustificare un prezzo. Prendiamo la musica, è vero che ci sono i puristi che vogliono ascoltare un certo tipo di musica con un certo tipo di supporto, ma ci sono anche quelli che ascoltano musica in auto o in ufficio giusto per non sentire il silenzio o avere qualcosa in sottofondo, ci sono quindi anche utenti non poi cosi pretenziosi.. la rete viene incontro a tali target (a mio avviso tutt'altro che irrisori in termini numerici) con progetti del tutto gratuiti come il sorprendente songza. Un motore di ricerca che mi ha colpito per fruibilità ed usabilità : è infatti possibile ascoltare moltissima musica gratuitamente ed in streaming sul proprio terminale (e se fosse un cellulare? dove metteremmo il lettore mp3) dopo averla ricercata, ciò che è bello è che l'indicizzazione, la ricerca ed il play vengono fatti nella stessa pagina, davvero molto interessante.

La situazione è interessante: ogni giorno un nuovo progetto on line prende vita e si sviluppa soddisfando bisogni più o meno latenti a prezzi più o meno elevati o, spesso, gratuitamente. Che fare? Personalmente ritengo sia il caso di ricercare proprio quel valore aggiunto che può dare senso ad un esborso monetario, si è visto che il richiamo etico (gratificare il lavoro dell'artista) per vari motivi non funziona, serve quindi qualcosa di tangibile, il ritorno del vinile di cui abbiamo parlato è una via ma di certo anche una nicchia, le confezioni con vari plus un'altra, il merchandising e l'event marketing una ulteriore possibiltà . La sesazione è legata all'emergere della necessità di una "suite" di soluzioni per resuscitare il morente supporto digitale ove risiede un'opera, c'è però forte incertezza sui modi, voi che dite?

News | 1 dicembre 2007

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500