Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / CommunIt: l’importanza delle relazioni su Twitter
24 settembre 2012

CommunIt: l’importanza delle relazioni su Twitter

Uno dei problemi spesso lamentati dagli utenti Twitter consiste nell’incapacità di riuscire a visualizzare e tenere il ritmo della notevole – proporzionalmente al numero degli utenti seguiti – quantità di tweets presenti sullo stream.

Vi sono diversi servizi – tra cui, per citare i primi che ci vengono in mente, Hootsuite e TweetDeck – che consentono di gestire i propri Twitter stream, di ottenere insights e statistiche e di schedulare la pubblicazione dei propri updates.

Da qualche settimana è stato lanciato in beta Commun.it, frutto del lavoro di una startup di Tel Aviv.

La vera forza del servizio consisterebbe nelle sue potenzialità in ottica Social CRM.

Commun.it infatti consente di:

  • Monitorare gli stream provenienti da uno o più Twitter account
  • Definire un “prioritized feed” con gli utenti che si ritengono più rilevanti, evitando così che si perdano delle informazioni utili e i tweets degli utenti che più ci interessano
  • Ottenere insights sulle relazioni e sull’engagement generato su Twitter: è possibile ad esempio sapere quali sono gli utenti con cui si è interagito maggiormente ed avere anche dei suggerimenti per nuovi follow basati sui comportamenti dell’utente
  • Scoprire gli high value members: ogni brand può cioè identificare influencers, sostenitori (supporters) e utenti con cui ha generato engagement
  • Consultare engagement ed activity reports

 

A livello di servizi – soprattutto in ottica Social CRM e monitoring – Commun.it si inserisce nel più ampio gruppo di piattaforme che offrono questo genere di funzionalità.

Quando si decide di esser presenti con il proprio brand o la propria azienda su Twitter, oltre ad essere consapevoli dei limiti della piattaforma (140 caratteri implicano precise scelte linguistiche e strategie di comunicazione) bisogna anche essere consci delle potenzialità di dialogo e interazione offerte dal mezzo che, negli ultimi anni, ha mostrato di essere particolarmente adatto al social caring, favorendo così un avvicinamento tra i clienti e il brand.

Il prezzo è simile a quello di Hootsuite: circa 9.99$ al mese per 4 account Twitter, che salgono a 199$ per account illimitati.

Unica pecca (a parte l’estetica non proprio eccellente): non esiste ancora l’app mobile.

Insomma, Commun.it merita senza dubbio una prova, soprattutto se nel vostro business puntate molto sul valore dell’engagement: ci fate sapere cosa ne pensate?

News | 24 settembre 2012

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500