Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / Conversion Optimization / Cosa sono le conversioni di un sito web?
19 settembre 2016

Cosa sono le conversioni di un sito web?

L'obiettivo di un eCommerce è "convertire". Ma cosa si intende esattamente con questo termine? Questo articolo aiuterà a far luce sulle molteplici sfumature di questo concetto.


In linea generale la conversione principale di un sito internet e, in particolare di un eCommerce, è quella che porta a trasformare il visitatore in un cliente. Esistono però anche altre importanti tipologie di conversione, che spesso ricoprono il ruolo di asset al macro obiettivo di business, essenziali a valutare l'efficacia e la performance di un sito.

Cosa sono le conversioni?

Con il termine "conversione" si intende un'azione compiuta da un utente su un sito web. Può essere di tipo differente in base allo specifico obiettivo di business aziendale: acquisto, registrazione, visualizzazione di una pagina o aggiunta di un articolo al carrello.

Macro conversioni e micro conversioni

È possibile suddividere le conversioni in due categorie: macro e micro conversioni.

Le macro conversioni rappresentano l’obiettivo primario per il miglioramento di un business, ad esempio per un eCommerce la macro conversione si identifica solitamente con il completamento di un acquisto, ovvero una transazione. In altre parole è la realizzazione di un’azione di importanza economica.

Le micro conversioni sono invece le azioni compiute da un utente che non generano business in modo diretto, ma che "avvicinano" l'utente alla macro-conversione. In concreto possono essere ricondotte a:

    • Aggiungere un prodotto al carrello.
    • Cliccare uno specifico link (Visualizza dettagli prodotto, Richiedi preventivo, etc.).
  • Navigare la pagina di Check-Out.
  • Commentare un articolo.
  • Visualizzare un video promozionale.

Questi sono chiaramente solo alcuni esempi. Il concetto da ricordare è che questo tipo di elementi non riguardano direttamente l’obiettivo finale di un sito, qualunque sia. Le micro-conversioni rappresentano infatti una concreta opportunità di aumentare, anche se indirettamente, le macro-conversioni e, di conseguenza, le entrate.

Mentre quindi l’obiettivo primario deve essere valutato grazie alla misurazione delle macro-conversioni, il monitoraggio delle micro-azioni è un utile supporto al miglioramento del customer journey attraverso la riduzione degli attriti e delle criticità.

Non ci sono conversioni senza monitoraggio

Che si tratti di macro o micro conversioni,  alla base del processo di ottimizzazione c'è la misurazione e il monitoraggio degli obiettivi di conversione. È importante quindi utilizzare una piattaforma di web analytics (la più nota è Google Analytics,) per tracciare correttamente le conversioni. 

Gli obiettivi che non possono mancare sono:

  • Richieste d’informazioni
  • Registrazioni
  • Login
  • Transazioni/Entrate
  • Obiettivo e funnel di acquisto
  • Iscrizione alla newsletter
  • Utilizzo del form di ricerca interno

Conclusioni

Dopo questo breve excursus nel mondo delle conversioni, concludo sottolineando l'importanza di definire precisamente i traguardi che si vogliono raggiungere con un eCommerce, senza dimenticare i micro-obiettivi che conducono al principale. Inoltre, è fondamentale prevedere un adeguato e costante monitoraggio delle performance, in modo da modificare work in progress eventuali assetti strategici al fine di ottimizzare vendite e conversioni.

Conversion Optimization | 19 settembre 2016

11 passi per aumentare le conversioni del tuo eCommerce B2C.
Checklist

11 passi per aumentare le conversioni del tuo eCommerce B2C.
Checklist

Download

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500