Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / eCommerce / Creare dashboard di Google Analytics per gli eCommerce B2C
26 luglio 2016

Creare dashboard di Google Analytics per gli eCommerce B2C

La dashboard è un insieme di widget che offrono una panoramica delle metriche più importanti, selezionate sulla base di specifici obiettivi del tuo eCommerce B2C.


Google Analytics è uno strumento molto potente che offre una mole enorme di dati, ma non sempre è facile riuscire a leggerli e interpretarli con immediatezza. Ed è proprio per facilitare la lettura dei dati che all’interno del tool di Google esistono le dashboard, utili per avere panoramica generale del sito personalizzabile in relazione ai KPIs che sono stati definiti..

Google Analytics: eCommerce Dashboard

La dashboard è un insieme di widget che offrono una panoramica dei rapporti e delle metriche più importanti (selezionate sulla base di specifici obiettivi) anche contemporaneamente, in modo da poter controllare rapidamente lo stato dell'account e di individuare correlazioni fra le metriche. Questi tool sono semplici da creare, personalizzare e condividere.

Dopo aver effettuato l’accesso in Google Analytics e selezionato il profilo del sito d’interesse, la pagina iniziale di GA indirizza subito alla dashboard predefinita. È possibile personalizzare questa pagina scegliendo quali informazioni visualizzare in primo piano.

Di default sono messi a disposizione: un grafico dell’andamento delle visite giornaliere, relativo agli ultimi trenta giorni escluso il precedente, sei metriche quali visite, pagine viste, pagine per visita, tempo medio sul sito, tasso di rimbalzo medio e percentuale di visitatori nuovi. La panoramica presenta inoltre un grafico riassuntivo dell’andamento giornaliero dei visitatori, la panoramica delle provenienze geografiche delle visite, un grafico a torta sulle fonti di traffico e il report riassuntivo con i primi cinque contenuti più visti nell’arco temporale. Ogni grafico contiene il link alla sua versione approfondita e, in generale, ogni link porta a un maggior dettaglio di analisi.

Sulla destra è presente un menù attraverso il quale è possibile navigare le varie sezioni relative alle funzionalità di GA.

 

Personalizzazione

È possibile personalizzare la dashboard in base a specifiche esigenze:

  • Cambiare l’aspetto della dashboard utilizzando il pulsante in alto a destra (freccia rossa).
  • Aggiungere un widget (ovvero una metrica, un grafico di vario genere, una mappa… eventualmente filtrati) utilizzando il pulsante in alto a sinistra (freccia verde).
  • Eliminare o modificare un widget esistente (freccia blu).

Condivisione

È possibile condividere le dashboard create con altri utenti tramite il menu Condividi. Lo sharing è attuabile anche via email o PDF utilizzando le opzioni di menu Esporta e Invia per email.

Le modalità di condivisione delle dashboard sono principalmente due:

  • Condivisione dashboard: permette di rendere disponibile la dashboard a tutti gli utenti che hanno accesso al profilo correnti.
  • Condivisione templare url: rende disponibile un url che crea la dashboard creata in qualunque account Google Analytics.

eCommerce | 26 luglio 2016

pillar
Google Analytics

Come analizzare il tuo eCommerce B2C con Google Analytics

2 tutorial + 28 template per le dashboard e i custom report

Download

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500