Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / Ipod touch: l'ibrido definitivo
6 settembre 2007

Ipod touch: l'ibrido definitivo

Steve Jobs non sbaglia un colpo. Non ha deluso la sua presentazione a San Francisco dei nuovi ipod. Oltre ai restyling in metallo delle versioni classiche, a catalizzare l'attenzione è stato il nuovo gioiellino di casa apple: l'ipod touch. Funzionalità ipod e stile iphone ma soprattutto.. wi-fi ed internet! Insomma.. non telefona ma per il resto non manca nulla! Browser safari integrato, ovviamente musica, e possibilità di riprodurre video fanno dell'ipod touch un prodotto decisamente interessante.

Il prezzo concorrenziale (due versioni da 299 e 399 euro) fa del nuovo nato un "must". Interessanti novità anche per l'ipod nano che vede il suo schermo allargarsi e le sue dimensioni già esigue rimpicciolire, dando vita ad un prodotto più sottile.
Anche nel marketing Steve Jobs non ha niente da imparare: è stato infatti annunciato un accordo con Starbucks per la connessione gratuita nei cafè aderenti da parte dei possessori di ipod tuoch. Quello che appare un fattore marginale è in realtà cosa non da poco. Abbiamo visto in diversi frangneti e casi che il co-marketing è spesso leva differenziante e vincente. Bravo Steve quindi, ancora una volta! La domanda è: riuscirà a ripetere il successo dei precedenti? Chi ha un ipod ne comprerà uno nuovo? Come si pone l'ipod di fronte al problema dell'obsolescenza?

Per l'immagine: appleology.com

News | 6 settembre 2007

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500