Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / LinkedIn: le ultime novità per le aziende
20 settembre 2012

LinkedIn: le ultime novità per le aziende

LinkedIn continua a guadagnare terreno e a consolidare la propria leadership come social Network di professionisti.
Si accompagna – ad una crescita della sua fama – anche un graduale cambiamento delle sue caratteristiche mirato ad ottimizzare i tool già disponibili sulla piattaforma che, di recente, ha optato anche per un nuovo (e decisamente più chiaro a livello di impatto visivo e di navigazione) design estetico.

Come vi abbiamo già spiegato nella nostra miniguida di qualche mese fa, una delle caratteristiche più interessanti offerte all’aziende è l’opportunità di definire delle pages.

A partire da inizio settembre queste ultime mutano le proprie caratteristiche:

  • Viene dato maggiore spazio agli aspetti visivi: analogamente a quanto attivato da Facebook e Twitter, si è scelto di inserire in primo piano un’immagine che restituisca immediatamente la brand image dell’azienda stessa.
  • Si è optato per una valorizzazione delle persone che fanno parte dell’azienda stessa: è adesso possibile, infatti, definire uno showcase nell’area dedicata agli annunci di lavoro. La feature, tuttavia, è in release graduale, anche se è già possibile vederne le caratteristiche ad esempio sul company profile di American Express.
  • Le company pages sono ora consultabili anche da iOS e Android
  • E’ stata inserita l’opzione che consente di realizzare degli showcase dei propri prodotti: una nuova ed interessante opportunità per mettere in evidenza le proprie linee produttive

 

A livello di profili utente sono invece questi principali aggiornamenti:

  • Sono in rilascio graduale le notifiche in tempo reale, che di fatto spingono LinkedIn verso gli aspetti più social-dialogici (tema non irrilevante da quando Twitter ha chiuso le proprie API e lo share di contenuti su LinkedIn è dunque tornato ad essere “manuale”)
  • A livello di fruizione della company pages, il redesign si traduce di fatto nell’opportunità di raggiungere più rapidamente i contenuti di proprio interesse, grazie soprattutto al fatto che le singole sezioni sono adesso meglio evidenziate

Uno dei vantaggi offetti da LinkedIn è rappresentato senza dubbio dall’opportunità di entrare in contatto con aziende e professionisti, ma anche di poter fruire di contenuti altamente specializzati.

In altre parole, gran parte del rumore lamentato spesso dagli utenti ad esempio su Facebook e Twitter, tende a diminuire su LinkedIn, dove – con la reintroduzione della condivisione manuale di contenuti che citavamo anche sopra – è possibile seguire ed identificare in modo più rispondente ai propri interessi, contenuti rilvenati pe il proprio business ed il proprio settore di attività.

Insomma, non solo LinkedIn continua a mantenere il proprio primato come miglior piattaforma per professionisti, ma in più offre costantemente nuove caratteristiche che migliorano soprattutto i profili aziendali e che puntano dunque al target business in senso stretto.

Ciò significa che la presenza – tanto delle aziende - quanto dei singoli su LinkedIn – diventa sempre più irrinunciabile, in virtù soprattutto delle opportunità di visibilità offerte.

News | 20 settembre 2012

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500