Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / Pinterest apre a tutti e crescono le opportunità di business
3 settembre 2012

Pinterest apre a tutti e crescono le opportunità di business

A partire dall’8 agosto Pinterest ha concluso la fase di beta su inviti ed è adesso aperto a tutti.

Durante questi mesi, comunque, parallelamente alla crescita di Pinterest stesso è aumentata anche la sua reputation è sono cresciute le opportunità e le sperimentazioni da parte dei brand che hanno man mano deciso di essere presenti sulla piattaforma.

In un recente report di Social Media Examiner, vengono ad esempio presi in considerazioni i casi in cui i brand hanno deciso – in virtù dell’alto numero di contenuti continuamente pinnati dagli utenti e con il crescere delle loro attività di engagement all’interno della piattaforma – di usare Pinterest per realizzare dei contest.

In sintesi, le tipologie di contest riportate nel case study riguardano:

  • giveaway: è il caso di AMC e The Dark Knight Rises
  • estrazioni e sorteggi, come fatto dal British Midland International Airport
  • contest nel senso più classico del termini, quindi poggiati sulla realizzazione e votazione di contenuti generati dagli utenti (come fatto da HuHot)
  • concorsi a sfondo ludico, come i puzzle proposti da Peugeot Panamà
  • abbinamento di blog post ed immagini, come richiesto da Homes che ha lanciato un contest per blogger chiamati a dare la loro immagine (letteralmente) sul tema “Spring into the dream”
  • challenge che ricorrono all’uso di likes e repin come strumenti di voto
  • uso delle board come repository delle campagne di email marketing preferite

Quali sono i vantaggi di azioni di questo tipo?

Innanzitutto l’innovatività: Pinterest – sebbene abbia avuto una crescita rapida e significativa – è una piattaforma relativamente recente che ha aperto a tutti da meno di un mese. C’è ancora molta strada da fare e sono numerose le potenzialità creative al suo interno. E’ il momento di sperimentare ed acquisire posizioni vantaggiose – in termini di visibilità e come punto di riferimento – all’interno del panorama dei brand che usano Pinterest.

La partecipazione degli utenti – necessaria tanto in termini di engagement quanto in veri e propri termini di user generated contents – porta decisamente valore e visibilità al brand stesso, contribuendo dunque ad accrescerne la reputazione.

Aumenta anche la visibilità del brand online, su una piattaforma che, fondamentalmente, rappresenta una vetrina.

E voi avete mai pensato di organizzare un contest via Pinterest? Come lo strutturereste?

News | 3 settembre 2012

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500