Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / Tre: X series e la promessa del mobile web
25 luglio 2007

Tre: X series e la promessa del mobile web

Da qualche giorno tre, l'operatore telefonico italiano che più ha creduto nel traffico dati, ha lanciato un pacchetto innovativo molto interessante chiamato X-series. Si tratta di un'offerta di mobile web che, al costo di 9 euro al mese, promette l'utilizzo di servizi come skype, msn messenger, google e yahoo oltre ad un browser di navigazione chiamato www3.

L'offerta tre punta sul pesante co-marketing con aziende web per offrire un'esperienza che dovrebbe rivelarsi rivoluzionaria per costi (flat) e navigazione (la più vicina al web che si sia mai vista su un cellulare). Le cose in realtà non stanno proprio cosi: il browser di navigazione non supporta flash e nemmeno i video di youtube sono visibili, va però detto che molti hanno fatto notare come al momento anche l'i-phone non permetta tali utilizzi.

Il concetto di "banda larga sul telefonino" alletta non poco ed una prova sul campo (con un nokia n61) ha permesso di valutare l'effettiva velocità del servizio. Il paragone da fare, per chi lavora in movimento, è di certo con soluzioni ibride che saranno in futuro più accessibili e convenienti. Vodafone e Wind offrono la possibilità di scaricare dai 7 ai 15gb al mese di dati con tariffe dai 20 ai 30 euro, offerta che permette di utilizzare il telefonino come modem navigando anche con il proprio computer portatile. Questi due estremi della navigazione mobile probabilmente in futuro si incontreranno a metà , con terminali simili al q1 di Samsung, di certo la possibilità di essere liberi da tutto ciò che non è il telefonino è e sarà una conquista, ancora un pò lontana, ma non troppo. X series ci propone il primo passo concettuale (la flat e la banda larga), iphone dirà la sua in termini di progettazione, ora tocca ai siti metterci l'usabilità e agli operatori proporre il giusto mix di device, offerte ed esperienze di navigazione.

Il futuro è di certo da ricercarsi nell'innovazione del design dei terminali che devono essere più grandi in termini di schermo e adottare soluzioni inovative per la scrittura (in questo senso il qtek 9090 appare a chi scrive ancora uno dei migliori prodotti usciti sul mercato) ma anche e soprattutto nell'usabilità per il mobile dei grandi siti del web come google e yahoo, giudicati ad oggi insufficientemente "mobile friendly".

News | 25 luglio 2007

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500