Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / Tumblr e Facebook: l’integrazione viaggia sulla timeline
10 aprile 2012

Tumblr e Facebook: l’integrazione viaggia sulla timeline

Tumblr su Facebook TimelineA partire da aprile 2012, Tumblr è stato inserito tra le applicazioni integrate con la nuova Facebook timeline. L’integrazione ha il vantaggio di dare rilevanza a contenuti e azioni svolte all'interno di queste piattaforme e di fare dunque risaltare questi contenuti sulla propria pagina Facebook, grazie al protocollo Open Graph.

Sono tre le azioni che è possibile compiere sulla piattaforma, come spiegato sul blog post di Tumblr che annuncia questa integrazione: inviare direttamente il proprio post su Facebook, condividere replies e likes ai propri contenuti direttamente su Facebook.

Considerato il crescente numero di utenti che negli anni si sono affezionati a questa piattaforma, la nuova integrazione non potrà che essere salutata come un ottimo vantaggio.

Tumblr è stato adottato in modo crescente dai brand come “luogo” in cui condividere link, immagini e pensieri in modo rapido, breve e meno formale di quanto non accada ad esempio con i corporate blog.

Al momento l’integrazione sarà disponibile solo per i profili utente ma se usate spesso Tumblr per parlare del vostro brand adesso avrete a disposizione anche un ulteriore canale di visibilità.

Avete ancor dei dubbi? Cercate altri motivi per essere su Tumblr? Qui ne trovate ben 30!

Se non siete ancora utenti della piattaforma, infatti, dovreste valutare la possibilità di aprire un account per voi o il vostro brand.

Tra i principali vantaggi che Tumblr potrebbe portare al vostro business vanno sottolineati i seguenti:

  • Velocità e immediatezza: è possibile postare testi, foto, citazioni, link, dialoghi, materiali audio, video, slideshow con un semplice click
  • Spazio all’immagine: potrete organizzare le vostro foto in set di facile visualizzazione
  • Integrazioni con terze parti: grazie alle API potrete sviluppare nuove forme di integrazione
  • Valutazione delle performance: grazie al tracking via Google Analytics sarà possibile tracciare le performance
  • Programmazione e personalizzazione: i post sono schedulabili e le pagine sono fortemente personalizzabili (sia per quanto concerne le sezioni che per quanto riguarda i temi), così come l’URL della pagina

Tumblr, inoltre, consente di votare e ricondividere gli elementi pubblicati favorendo così la diffusione dei contenuti.

La sua natura agile e rapida – anche e soprattutto grazie alla tipologia di attività compiute – fa di Tumblr uno strumento di facile uso e di certa visibilità.

Nella sola giornata del 29 marzo sono stati pubblicati circa 20 miliardi di post: che aspettate ad unirvi agli altri tumblers?

News | 10 aprile 2012

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500