Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / Web 2.0: una rilettura
28 luglio 2007

Web 2.0: una rilettura

E-pinions esiste da almeno 3 anni, ma credo di più. QUando ho scritto la tesi sul marketing virale epinions era uno dei miei pioneristici casi di studio. Ci sono tornato perchè credo che questo sia uno dei casi più lampanti di web 2.0, mi chiedo quindi se siamo di fronte ad un fenomeno cosi nuovo come tutti vogliono farci credere da sei mesi a questa parte.

Su epinions non si fa altro che scrivere, recensioni "umane" (user generated, che fa più figo), di prodotti e servizi per aiutare a scegliere il migliore evitando cantonate. La mia tesi è che il web 2.0 non è un insieme di belle tecnologie che vengono alla ribalta, si tratta piuttosto di un cambiamento di paradigma che è però mentale, più che tecnologico. In particolare:

- le persone si fidano delle persone
- siamo sulla parte di maturità della curva, i "nerd" e i "geek" sono già passati da un pezzo, hanno abbandonato epinions per testare il web semantico o il business su second life, ma il vero successo di questa novità è vedere mia madre che si informa sul tipo di crema protettiva da comprare per andare in egitto leggendo i forum e wikipedia. La vera innovazione del web 2.0 non è la tecnologia disponibilie, è l'adozione di queste tecnologie da parte di tutti.

Queste caratteristiche meritano senza dubbio il nome assegnato, internet sta cambiando e il paradigma muta sempre più dal "browsing" al "searching", la personalizzazione dell'esperienza di navigazione è ai massimi livelli, e domani cosa ci sarà ? Personalmente credo che il domani sarà del miglioramento delle tecnologie, e sostanzialmente di:

polisensorialità : internet al momento non coinvolge tutti i nostri sensi, le stampanti 3D costano oggi 30.000 euro, fra 5 anni costeranno 1000 e tutti cambierà di nuovo

multimedialità : non siamo abituati al video blogging, perchè?

crossmedialità : c'è ancora molto da fare per i contenuti mobile

Il web 2.0 è dunque un insieme di idee, almeno secondo noi, voi che ne pensate?

P.S. Ringraziamo fantasilandia per l'inserimento a blogroll, fa sempre piacere vedere premiato il nostro lavoro!

News | 28 luglio 2007

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500