Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / News / WebReevolution: a Roma si è parlato di Seo, Social e Turismo
20 giugno 2012

WebReevolution: a Roma si è parlato di Seo, Social e Turismo

Sabato scorso si è svolto a Roma “WebReevolution!”, l’importante evento ideato e promosso da GT Ideas di Giorgio Taverniti in cui eravamo presenti anche noi. Una full immersion di una giornata nel mondo web marketing, con i più importanti esperti del panorama italiano negli ambiti seo, turismo, social ed analisi dati con relativi strumenti.

L’evento è stato gestito ottimamente creando 5 macro aree di discussione, all’interno delle quali venivano argomentati i vari temi. Il tutto è stato anche proposto in streaming per chi non ha potuto presenziare. WebReevolution! ha avuto eco anche su Twitter dove l’hashtag #webreevolution è stato anche TT nell'arco dell'intera giornata.

Di seguito le varie tematiche sviluppate.

Area Social
Una sala dedicata ai Social Media, alle strategie, agli strumenti ed alla visualizzazione di case study per un utilizzo b2b di questi. Importanti consigli sono stati passati al pubblico che partecipava con domande interessate. Tra i relatori c’è chi ha preferito un intervento emozionale e chi invece ha optato per quello tecnico, fatto stà che chi ha ascoltato ne è uscito con un bel bagaglio di informazioni da sfruttare.

  • Valentina Lepore, SEO e Social Media Manager presso Info Alberghi srl, ha esposto nella sua relazione i tools e le risorse che non possono mancare per sviluppare al meglio le strategie marketing attraverso Twitter;
  •  Claudio Vaccaro, Managing partner presso BizUp Media, ha toccato il tema della fidelizzazione del traffico web attraverso i social media;
  •  Daniele Ghidoli, founder di Big Think srl, ha illustrato gli strumenti di promozione attraverso Facebook ;
  • Matteo Monari, Co-Founder di BizUp SRL, ha spiegato l’uso di FacebookAds sottolineandone le differenze da AdWords;
  •  Lisa Guerrini, Seo consultant alla GroupM, ha portato una ventata di creatività in sala, prendendo in esame case History incrociate con relativi successi e fallimenti.

Area Turismo
Un importante contributo è stato dato al settore turismo, una fetta importante del nostro PIL nazionale. Interventi volti a spronare e sostenere questa economia attraverso il web marketing, strumento che ha ancora molto da offrire a chi opera in questo campo.

  • Giulia Eremita, Country Manager per Trivago.it,  ha affermato e argomentato la tesi del valore economico per la Brand Reputation degli Hotel;
  • Arturo Salerno, Consulente Web Marketing Turistico e Hotel Internet Marketing, e Antonio Maresca, Consulente Internet e Web Marketing Turistico, hanno consigliato strumenti ed attività per diventare uno specialista internet di una struttura ricettiva;
  • Enrico Ferretti, Founder di Secret Key Web Agency srl, ha presentato gli ingredienti fondamentali per la promozione on line di una struttura ricettiva in un’ottica di Hotel Marketing Mix;
  • Sergio Farinelli, CEO di QNT S.r.l., ha dato una chiave di lettura alle Analytics rivolte alle strutture turistiche, non soffermandosi solo sul numero di visite al sito;
  • Matteo Monari, Co-Founder di BizUp SRL, ha consigliato Strategie di link building per le strutture ricettive.

Area Strumenti
Una sala dedicata agli strumenti da utilizzare nelle tecniche di web marketing.
I professionisti si sono alternati con interventi specifici dall’ecommerce ad Adwords, passando dal link building.

  • Marco Quadrella ha descritto gli Strumenti per Webmaster utili a  identificare i problemi critici e risolverli;
  • Francesco Tinti, Owner presso Active Mind S.R.L., si è addentrato nello zoo di Adwords dandone una simpatica ma ben definita chiave di lettura a questo argomento che non lascia molta improvvisazione;
  • Gianluca Fiorelli, SEOmoz Associate at SEOmoz, ha sostenuto una sostanziosa presentazione sulle tecniche link building con dati alla mano;
  • Luigi Sciolti, Search Marketing Manager presso Up Vision, ha presentato 7 Case History di Adwords;
  • Filippo Trocca, Web Analyst at Staples, ha descritto i punti chiave per un’analisi approfondita del motore di ricerca interno ad un e-commerce, suggerendo qualche indicazione da seguire necessariamente.

Area SEO
All'interno dell'area SEO diversi gli esperti del posizionamento di un sito web nei motori di ricerca. Si è parlato dell'aggiornamento Penguin di Google, delle attività per incrementare il traffico puntando "più su qualità che su quantità" (cit. Andrea Pernici). Previsti  cambiamenti significativi non nel breve ma nel medio lungo periodo per le tecniche SEO, arricchendosi ulteriormente di aspetti che non erano contemplati, a cominciare dalla necessità di integrare la SEO onsite ed off site con la SocialSEO.

  • Cesarino Morellato, Digital Asset Optimisation at Daddy, ha offerto spunti su come aggiornarsi e chi seguire per prender spunti;
  •  Andrea Pernici, Project Manager & Web illuminati at Gt Idea, ha dato una una lunga check list di nuovi (e non) siti per chi opera nel SE;
  •  Andrea Serravezza, Co-founder presso BizUp Media, ha spiegato con pro e contro le Tecniche di link baiting, fornendo molti suggerimenti;
  •  Enrico Altavilla, Search Marketing Consultant at SearchBrain, ha iniziato la sua presentazione con una forte affermazione: il SEO è morto. Ha fornito così la sua spiegazione dando linee guida su come orientarsi verso questa nuova direzione;
  •  Mariachiara Marsella, Responsabile Marketing Online PMI Servizi, ha spiegato come ottimizzare la visibilità delle app mobile attraverso i Social Media più importanti;

Area a ruota libera:
Applicazioni, mobile, video, e-commerce e tecniche di scrittura persuasiva (il tutto in ottica Social) sono stati gli argomenti trattati in questa sala.

  • Elisabetta Altomare, Account Manager at Google, ha fatto una panoramica dell’utilizzo di YouTube in Italia e delle potenzialità che questo canale può avere, integrandolo con una strategia di Adwords dedicata a YouTube;
  •  Valerio Notarfrancesco, Web Marketing e Seo specializzato in Marketing Mobile, ha suggerito come essere competitivi sia in Italia che all’estero attraverso un e-commerce grazie alle tecniche SEO;
  •  Valentina Falcinelli, Copywriter presso Penna Montata, è stata chiara e diretta nel suggerire tecniche di copywriting persuasivo, con suggerimenti ed esempi personali;
  • Valentina Pasquali, SEO manager at alfemminile.com, è entrata nei dettagli di Google Analytics per aiutarne la lettura e l’intrepretazione, adattandola ai vari tipi di sito e agli obiettivi che ci si pone;
  • Paolo Zanzottera, CEO and Evangelist at ShinyStat, ha fornito utili suggerimenti per creare e misurare applicazioni di successo.

Io, Luca Rosati e Carlo Amadori abbiamo avuto il piacere di essere presenti a questo evento, ognuno presenziando gli argomenti di proprio interesse. Entusiasti di quanto appreso, siamo tornati a Milano con un bagaglio di strumenti, conoscenze e suggerimenti utili al nostro lavoro.

News | 20 giugno 2012

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500