Ti piacciono gli articoli del nostro blog?
Scrivici
Home / Blog
Home / Blog / Conversion Marketing / Albarella investe nel Marketing Digitale: Marcegaglia sceglie Boraso per promuovere i propri asset turistici
19 febbraio 2019

Albarella investe nel Marketing Digitale: Marcegaglia sceglie Boraso per promuovere i propri asset turistici

Boraso  si affianca come partner strategico al Gruppo Marcegaglia Tourism nella realizzazione di un piano omnicanale di Conversion Marketing che esalti l’identità unica e autentica dell’isola di Albarella e degli altri asset turistici, Pugnochiuso (Puglia) e Le Tonnare (Sardegna).

Albarella, un piccolo paradiso a 70 km a sud di Venezia, è una realtà turistico-immobiliare a carattere privato immersa nel Parco del Delta del Po nel mare Adriatico.

Acquisita nel 1988 dal Gruppo Marcegaglia, e facente parte del polo turistico e immobiliare del Gruppo, operante con marchio “Marcegaglia Hotels & Resorts”, è una delle mete più eleganti, esclusive e attrezzate dell’Alto Adriatico. La natura unica e incontaminata e la possibilità di praticare moltissimi sport, tra cui golf equitazione, tennis, tiro con l’arco, vela, e sport acquatici, rendono l’isola una località ambita per trascorrere soggiorni piacevoli e rilassanti. Albarella conta infatti oltre 600 ettari di verde e 3 chilometri di spiaggia.

Lo sviluppo immobiliare, realizzato in varie tipologie di costruzioni, avviene in armonia con gli aspetti naturali dell’Isola; un modello quasi unico, anche a livello europeo, per complessità di sistema.

Per promuovere l'identità e i valori di autenticità, esclusività ed eccellenza dell’isola di Albarella, i consulenti di Boraso hanno sviluppato un progetto di Conversion Marketing, articolato in 3 fasi (Analisi, Strategia ed Esecuzione), che propone una riduzione del Time To Market al fine di velocizzare il Time To Revenue e superare gli obiettivi. Un piano strategico che parte dalla conoscenza del cliente, dei punti di forza e degli aspetti critici legati al brand.

Sarà condotta una prima fase di analisi per conoscere i dettagli e le potenzialità offerte dal territorio, studiare lo scenario competitivo e le opportunità di mercato. In particolare è stata effettuata un’attenta analisi della concorrenza diretta e indiretta, dei segmenti di mercato e del customer journey.

Seguono poi le attività sulla customer base, ovvero organizzate delle interviste su diversi segmenti di pubblico, principalmente di ambito turistico e sportivo. Momenti di confronto con gli utenti per la ricerca e l’individuazione dei problemi che affrontano, come li risolvono e quali soluzioni si potrebbero offrire. L’obiettivo di queste attività è quello di acquisire informazioni per formulare le ipotesi di progetto da presentare al board.

Vi è poi la definizione delle personas di Albarella, ovvero archetipi del cliente ideale, e mappato il customer journey. I risultati ottenuti verranno costantemente monitorati, analizzati e valutati al fine di individuare costantemente aree di ottimizzazione e miglioramento per superare gli obiettivi.

Segue un’intensa attività di workshop di co-progettazione tra il Gruppo Marcegaglia e Boraso per delineare il progetto e i suoi sviluppi futuri. Nello specifico, durante questi incontri sono condivisi, tra gli altri, gli obiettivi a medio e lungo termine e definite le tattiche che saranno messe in campo per raggiungere concreti risultati in termini di leadership e ottimizzazione di profitto.

Per Boraso il coinvolgimento proattivo dei responsabili delle diverse business unit è fondamentale  alla costruzione della strategia. Infatti, in linea con questo approccio e visione di co-progettazione, tutto il know-how raccolto durante gli incontri e i workshop sarà trasmesso e condiviso con il cliente in modo da renderlo partecipe di ogni decisione presa.

A queste fasi seguirà la realizzazione di un piano esecutivo relativo ad attività di breve, medio e lungo termine su misura per il cliente che, partecipe di ogni fase progettuale, è attore attivo e consapevole di ogni dato raccolto, informazione acquisita o soluzione proposta. 

“La sfida per promuovere l’immagine di questo luogo unico e amato da tutti coloro che hanno avuto la possibilità di conoscerlo e viverlo ha una data e un orario preciso, il 10 agosto 2017 alle ore 15:25. Un terribile downburst colpisce l’Isola di Albarella creandone un’enorme ferita ambientale che si trasferisce immediatamente nel sentiment delle persone presenti ma anche in tutte quelle che leggono sulle pagine del web e dei giornali ciò che è accaduto e ne scorrono le drammatiche immagini. La nostra responsabilità in quel momento era grandissima: rendere l’isola quanto prima sgombra dalle oltre 8000 piante cadute, dagli edifici e auto danneggiati ma soprattutto creare un’opportunità da quanto accaduto per dare un valore aggiunto al paesaggio, all’ambiente e ad ogni nuovo intervento che avremmo fatto da quel momento, per creare un sentiment positivo nei turisti, nei proprietari e nelle nuove potenziali buyer personas. L’idea di un concorso internazionale è nata pochi giorni dopo l’evento parlando con alcuni collaboratori e il board in un momento di grande preoccupazione. La scelta di uno studio internazionale, tra i primi al mondo nell’architettura del paesaggio, l’atelier COLOCO di Parigi, la costruzione di un progetto “Immersi nella Natura” la condivisione dello stesso in ogni suo momento con le persone che amano l’Isola e la creazione di eventi partecipati sono le leve di partenza che hanno fatto di quest’idea un momento di successo. Ora i risultati li possono vedere le persone che vivono l’Isola, ma dobbiamo estenderli in modo progressivo a chi non ci vede, a chi non ci conosce, a chi non sa che nascosto in questo angolo della “Land of Venice” esiste un piccolo ma grande paradiso. Ho incontrato in questo percorso molte persone che hanno arricchito questo progetto di contenuti, e tra queste Massimo Boraso, che con il suo staff potrà dare un grande contributo e valore aggiunto al riposizionamento del Brand Albarella in cui tante persone credono, e tra queste mi pongo al primo posto. Metteremo a terra tante idee e azioni che in modo efficace e rapido sapranno dare quelle soddisfazioni che il board attende.”
dichiara Mauro Rosatti Operation Manager del Gruppo Marcegaglia
“Amo quest’isola, il mio buen retiro nei mesi estivi, un paradiso naturalistico dove ho acquistato casa qualche anno fa. L’isola è oggetto di un importante piano di riqualificazione strutturale e naturalistica per renderla una meta turistica di respiro internazionale. Per raggiungere questo traguardo, è importante prevedere un investimento in ambito marketing per sfruttare tutte le opportunità offerte dal digitale. Essere stati scelti come partner per promuovere l’immagine e il marketing di Albarella è quindi un’importante opportunità professionale che mi tocca molto da vicino. Ho trovato nella Dott.ssa Emma Marcegaglia una forte volontà e un grande commitment a investire su questo progetto. Inoltre,  il supporto e l’esperienza del nuovo approccio di management gestito da Mauro Rosatti, che sta veramente mettendo anima e cuore per far crescere Albarella, sta portando i frutti desiderati. Sarà un percorso lungo e impegnativo, ma l’importante è essere partiti e, forti della nostra expertise in ambito di Conversion Marketing, metteremo in campo tutta la nostra professionalità e passione per dare un nuovo respiro all’identità di questa unica e incontaminata perla turistico-immobiliare e per delineare una strategia di marketing omnicanale che ne esprima tutte le caratteristiche e peculiarità.”
Massimo Boraso - CEO & Founder

Conversion Marketing | 19 febbraio 2019

040 mockup-guida

Brand Storytelling: l’importanza della narrazione nelle strategie di marketing.

eBook

 Scarica l'eBook

Boraso è la prima agenzia full service in Italia di Conversion Marketing specializzata in Conversion Optimization, UX Design, SEO, Media Advertising, eCommerce Magento, e sviluppo di siti web con obiettivi di conversione.

Condividi articolo su:

Ti piacciono gli articoli del nostro blog?

Resta in contatto con noi e ti informeremo anche sui nostri eventi e convegni.

Oppure chiama il Numero Verde 800.947.500